#U18: Banca Stabiese ‘A’ – Minibasket Battipaglia 46-66

#ProgettoSorrisoAzzurro

Anche con molte defezioni, le Ladies di Battipaglia, si dimostrano più forti della seconda in classifica, la Banca Stabiese, che comunque non disdegna mai di affrontare a viso aperto le più grandi avversarie.
Netto il dominio fisico, tecnico e tattico per le salernitane, che impongono la loro ragione in ogni zona del campo.
Eppure l' inizio era stato favorevole alle padrone di casa, che spinte dal duo Atanasovska (22 pt), Dione (10 pt), imponeva un 6-0 alle sorprese ospiti.
Era Opacic (31 pt) a suonare la sveglia per le sue, che iniziavano così a carburare e che poco dopo la metá della prima frazione prendevano il comando del punteggio, senza mai più lasciarlo fino alla fine. Ancora alla prima sirena il punteggio era in equilibrio (8-11), ancorchè con basse realizzazioni, frutto delle intense difese allungate sui 28m di entrambe le squadre.
È ad inizio ripresa che Battipaglia produce il break significativo, con uno Stabia che subisce, inaspettatamente, emotivamente, il possente incedere delle avversarie, che ne approfittano per maramaldeggiare sulle più giovani avversarie. Il parziale di frazione è un terrificante 6-20, che di fatto chiude, anzitempo, la contesa.
Il chiacchierare negli spogliatoi ridona tranquillitá alle padrone di casa, che finalmente ritornano a giocare come ad inizio incontro e pur non riuscendo a rimontare, giocano con autorità, ristabilendo condizioni di sostanziale equilibrio all' incontro. I successivi parziali (15-15 e 17-22) ne sono la testimonianza.
Sabato nuovo confronto tra le due compagini, che si affronteranno, in quel di Battipaglia, nel campionato di Serie B, con formazioni poco differenti da quelle schierate questa sera

 

BF Stabia 46:
Monda, Cannavale, Borriello 3, Inverno 4, Seka 6, Somma, Sammarco, Dione 10, Scala n.e, Paduano, Atanasovska 22, Tasevska.
All. Cavaliere

MB Battipaglia 66:
Montiani, Bisogno, De Feo 12, Opacic 31, Mazza 7, Patanè, Germano, De Rosa 9, Di Martino 5, Chiapperino 2.
All. Ielasi

#GOSTABIA

 

 



Pubblicato in Under 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.