u14

#U14: Pal. Pozzuoli – Azzurra Cercola 49-62

#ProgettoSorrisoAzzurro u14

 

Centra l' impresa l'Azzurra Cercola, in quel di Monte di Procida, campo mai troppo facile da espugnare. Tra l' altro la compagine locale ha i suoi punti di forza nelle due classe 2004, Olivieri e Chiovato Federica, mentre le vesuviane giocano con tutte atlete 2005/06.
Inoltre le viaggianti hanno l' obbligo, per qualificarsi alle prossime final four regionali, di vincere con più di 6 punti scarto, frutto della sconfitta casalinga patita la settimana precedente.
Insomma gli ingredienti per una partita garibaldina, da parte delle cercolesi, ci sarebbero tutti ed invece Di Sarno & co. partono in maniera veramente lenta, favorendo il primo parziale flgreo (17-11), frutto più della presenza di Olivieri, che delle giocate della temuta Chiovato, Dalla panchina ospite continuano incessanti le rotazioni nel quintetto in campo, alla ricerca del miglior rendimento possibile, anche perchè la giovane coppia in grigio dispensa fischi a go go, a destra come a manca e così ben presto le protagoniste da ambo i lati, finiscono col caricarsi di falli. Della situazione si giova soprattutto Cercola, che può disporre di una panchina più folta, così appena Olivieri è costretta al cambio, gravata di 3 falli, le vesuviane ne approfittano per piazzare in un amen il contro-break, che ricuce i 9 punti di divario fino a quel punto accumulati. Nella ripresa il clima si fa incandescente, Cercola prende la testa dell' incontro, ma senza mai allungare a distanza di sicurezza. "Al tavolo" poi, si comincia a pasticciare anche con la compilazione del referto, così il 5° fallo delle forte Chiovato, segnalato anche dall' alzata dell' apposita paletta, diventa incredibilmente ed inauditamente il 4° personale, per la giocatrice flegrea, che così può ritornare sul parquet di gioco. A farne le spese, dopo qualche minuto è invece Olivieri, che di falli invece ne aveva 4 e se ne ritrova segnati 5 e deve così abbandonare definitivamente la contesa.
Benedetta, la più piccola delle Chiovato, con un paio di iniziative, impedisce alle vesuviane di prendere il largo, cosa che almeno un paio di volte sembra avvenire, ma che anche Federica, l' altra Chiovato, provvede a scongiurare. Nel frattempo gli arbitri continuano a non lesinare fischi e così Pozzuoli, nel tentativo di proteggersi, si rifugia nella più classica delle difese a zona 2-3, che però ha l'effetto di far diventare protagoniste le lunghe cercolesi, che trovano i punti del definitivo vantaggio, portando l' Azzurra Cercola ad un' isperata, finale regionale.

Pall. Pozzuoli 49:
Carannante A, Coppola, Olivieri 10, Chiovato B. 9, Scotto di Marco n.e, Carannante G, Chiovato F. 23, Romeo E. 2, Carannante A. 5, Spera F n.e, Carannante C. n.e, Romano n.e.
All. Romeo B.

Azzurra Cercola 62:
Di Sarno 15, Mastrorillo 9, Orlanducci n.e, Briandi 13, Edokpaigbe 10, Raia 6, Festinese 8, Speranza, De Rosa, Bocchetti 1, Laudisio n.e.
All. Cavaliere-Costa

#BECERCOLA!



Pubblicato in News, Under 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.