#SerieB: Farmacia Del Tricolle – Juve Caserta Academy 79-49

#ProgettoSorrisoAzzurro tina esposito

Brutta battuta di arresto per le Pantere Juve Caserta Accademy che perdono col punteggio di 76-46 contro la rinnovata Ariano Irpino.
I nuovi innesti della compagine di casa danno idea, già nelle prime battute di gioco, di come la squadra, fanalino di coda del campionato di serie B, abbia cambiato completamente registro.
La nuova arrivata, Carolina Sanchez, mette il suo timbro sulla gara, sin dai primi minuti di gioco, mostrando tutto il suo repertorio tecnico, iniziando con un canestro in allontanamento, seguendo con un tiro da tre e terminando la trilogia, con un bruciante 1vs1 in penetrazione, con la panchina casertana costretta a correre ai ripari, chiamando il primo time out, dopo pochi giri di lancette. Le ospiti proprio non trovano la via del canestro, mentre le irpine tirano con percentuali importanti. Cossa fa canestro anche da un metro prima dalla linea dei 3 punti ed il divario tra le due compagini diventa sempre più ampio. Si va al primo break con Sanchez e compagne in vantaggio col punteggio di 27-6, che sembra un solco troppo ampio da colmare per Esposito e compagne, che non si arrendono e che pure trovano dei bei canestri, al termine di buone azioni corali. All'intervallo lungo si va sul 43-19, con le ufitane, che mantengono il vantaggio iniziale, ma che ritornano a percentuali dal campo normali, grazie anche alla buonissima difesa di Scarpati su Cossa, che ne limita notevolmente le iniziative personali.
Alla ripresa del gioco le Pantere rientrano con un piglio completamente differente, Sanchez è meno incisiva e Cossa trova con sempre meno facilità la via del canestro, costringendo, questa volta, coach Paparo a chiamare sospensione.
Il parziale della terza frazione recita 13-18, ma il gap è ormai troppo largo da colmare ed il tabellone segna un eloquente 56 -37.
Ultimo quarto: ai tentativi di ricucire lo svantaggio delle ospiti, le irpine rispondono con facili contropiede e sulla gara scendono velocemente i titoli di coda.
Giusto il tempo per dare un pò di spazio alle più giovani e poi tutti sotto la doccia a meditare su quella che, per le viaggianti, è stata una vera e propria serata nera.

Virtus Ariano Irpino 76:
Orchi F. 22, Sanchez E. 22, Engeln A. 15, Cossa I. 12, Cozzolino 4, Porcu J. 1, Di Donato, Ottaviani, Puzio, Cifaldi, Russo, Sapia, Pastore.
All.re: Paparo

JUVECASERTA ACCADEMY 46:
Esposito A. 21, Romano I. 6, Popolo V. 5, De Rosa C. 4, Margio R. 4, Scarpati M. 2, Tesone S. 2, Persico P. 2, Alberto V., Gulia E., Moroso L., Santabarbara V.
All.re Palmisani

#BECERCOLA

 

 



Pubblicato in Serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.