#U18: Banca Stabiese ‘A’ – Salerno Basket ’92 65-27

#ProgettoSorrisoAzzurro

Senza le rispettive top scorer, Potolicchio (Stabia) e Di Donato (Salerno), in quanto non più di categoria giovanile, va in scena il remake, questa volta a livello Under 18, della partita giocata solo 4 giorni prima, nel campionato di Serie B.
Anche questa volta le padrone di casa largheggiano sulle avversarie, con una ispirata Borriello e con le due lunghe, Scala e Dione, che quando si tratta di scardinare la difesa schierata delle avversarie, riescono sempre a trovare ed offrire soluzioni efficaci. Più in generale, devastanti sono le veloci transizioni offensive, frutto di una difesa puntualmente aggressiva, che spaccano in due la partita, con un ventello di vantaggio, per le termali, già a metà gara.
Anche nel prosieguo dell' incontro, Monda & co., spingono forte sull' acceleratore ed il punteggio continua a dilatarsi, nonostante coach Angrisani provi, invano, a fermare l' emorragia, alternando un pò le difese a sua disposizione.
Finisce con la soddisfazione, della dirigenza di casa, nel constatare la crescita, costante ed omogenea, del gruppo col quale lo scorso anno si è iniziato il nuovo progetto giovanile.

 

Banca Stabiese 65:
Monda 5, Sammarco 6, Cannavale 4, Inverno 10, Seka, Borriello 9, Somma 2, Dione 10, Scala 6, Paduano 2, Atanasovska 8, Tasevska 3.
All. Cavaliere

Salerno Basket 27:
D' Amato 3, Paradisi G. 7, Zaca, Cenerini 3, Di Maio, Galizia, Ledda 5, Martella 3, Puppo, Gasparro, Scolpini 6.
All. Angrisani

#GOSTABIA

 



Pubblicato in Under 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.