Tina Esposito

#SerieB: Virtus Ariano Irpino – Azzurra Cercola 39-68

#ProgettoSorrisoAzzurro Tina Esposito

 

Continua la marcia delle tre capolista (Scafati, Cercola e Stabia) e della più immediata delle inseguitrici (Capri).
Turno interlocutorio per le prime due della classe che incontrano, in un sereno testacoda, le ultime due della graduatoria e Cercola, più di Scafati, impegnata contro Sorrento, supera agevolmente un Ariano, privo della neo-tesserata Donatella Buglione.
Incontro deciso già nelle battute iniziali, dove la precisione dal perimetro di Esposito, la confema del "segno da ogni dove" di Popolo e le taglienti transizioni offensive di squadra, scavano un solco largo 15 punti a favore delle vesuviane. Nulla cambia dopo il minintervallo e Cercola ne approfitta per toccare anche il + 25. In realtà, il lieto andare delle viaggianti, ha momenti di rallentamento solo nella seconda parte di gara, quando ormai è tutto deciso e le motivazioni incominciano a latitare. Così trovano spazio le giocate della solita Cossa (14 p.ti) e della rediviva D' avanzo (12 p.ti). Nell' ultimo quarto il coach ufitano decide di dare campo ed ampio minutaggio alle giovani del 2003, che pagano maggior dazio alle più esperte e fisiche avversarie, che prendono definitivamente il sopravvento e chiudono l' incontro sul 37 - 68.

 

Virtus Basket Ariano 37:
Frascolla 5, Cifaldi B, D' Agostino 1, Cossa 14, Maraya, Laterza, Ndiaye 1, Buglione 2, Pastore 4, D' Avanzo 12.
All. Paparo

Azzurra Cercola 68:
D’Avolio 4, Romano 4, Scarpati 4, Popolo 17, Esposito 13, Margio 2, Gemini 10, Fedele 10, De Martino 4, Mattera.
All. Patrizio

#BECERCOLA!

 



Pubblicato in News, Serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.