#SerieB: Finale Play-Off – Azzurra Cercola – Elite Basket Roma 26-44

#ProgettoSorrisoAzzurro

La paura fa 90. Non c'è altra spiegazione per inquadrare la prestazione delle Azzurre di ieri pomeriggio, che proprio nel momento meno opportuno mostrano il braccino corto.
Non che manchi impegno o applicazione, per carità, tenere a 44 punti una squadra forte e ricca d' individualità come l' Elite Roma è da considerarsi una vera e propria impresa, ma da contraltare fa un attacco che definire sterile, vuol dire partecipare al gioco degli eufemismi al rialzo. Coach Prosperi blocca la fonte del gioco vesuviano (Esposito), con una staffetta difensiva tra le sue guardie brevilinee, limitando l' attacco cercolese a sterili scambi perimetrali, che le capitoline neanche faticano a controllare, costringendo le padroni di casa a trovare situazioni spesso affrettate, molte delle quali al limite dei 24". In un quadro generale che via via va sempre più deprimendosi, le uniche che sembrano poter recare insidie, alla concentrata difesa romana, sono Popolo e Gemini. Peccato che quest" ultima debba però convivere, per 38', con una situazione falli complicata e perciò costretta più volte al cambio. Alle Azzurre manca la forza di reagire e di cambiare passo e così per le ragazze della capitale è logica conseguenza portare a casa match e promozione, senza neanche soffrire troppo.
Un vero peccato, perchè la stagione delle nostre ragazze è stata veramente da applausi ed a tratti spettacolare. Peccato, anche perchè il Palazzetto dello Sport di Via dei Platani, ieri era gremito, a testimonianza di quanta potenzialità Cercola possa esprimere. Palese il desiderio di avere una propria squadra di vertice. Peccato non essere riusciti a mostrare, a tutti quei ragazzi ed alle loro famiglie, il volto dei giorni migliori. A tutti loro vanno i nostri ringraziamenti, per averci spontaneamente, calorosamente e sportivamente sostenuto.
All' Elite Roma, che ha meritato sul campo la promozione alla prossima A2, vanno i complimenti e gli auguri, da parte della dirigenza vesuviana, per il prestigioso risultato conseguito.

 

Azzurra Cercola 26:
D’ Avolio 6, Romano, Persico, Scarpati, Popolo 10, Margio, Mattera, Gemini 6, Fedele, Errico 2, Esposito 2.
All. Patrizio - Cefariello

Élite Basket Roma 44:
Coluccio 2, Grattarola 3, Buscaglione 8, Loi, Busso 1, Di Stazio 5, Magistri 9, De Bellis, Cianfanelli 10, Prosperi 4, Tennenini 2, Giambalvo.
All. Prosperi

#BECERCOLA!



Pubblicato in News, Serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.