Antonia Borriello Nazionale

Dal Cercola alla Nazionale la baby Antonia guida l’Italia

Articolo AntoniaCopia integrale dell'articolo pubblicato su "Il Mattino" del 23 settembre 2017 a firma S.P.

 

E' da sempre terra di basket e fucina di talenti, con risultati ponderati che partono dalla base, dal settore giovanile. Cercola ha la pallacanestro nel dna e l'Azzurra è uno dei suoi fiori all'occhiello. Il club di Mena Fusco, che l'ha ereditato dal papà, ha costruito nel tempo una società modello, fatta di passione e ambizione, di lavoro in palestra quotidiano e incessante. L'ultimo obiettivo raggiunto dall'Azzurra sono state le finali nazionali under 14 femminili, settore curato da Mauro Cavaliere, coach di lungo corso con tante vittorie nel carniere. Le ragazzine terribili del 2003 sono state protagoniste di un lusinghiero percorso mettendo in mostra una play che si è guadagnata la convocazione nella nazionale italiana di categoria, Antonia Borriello, cercolese doc, cresciuta nel settore giovanile locale. 

"L'abbiamo vista migliorare anno dopo anno sia io e l'altro allenatore che l'ha seguita, Domenico Serrao- spiega il coach Cavaliere- i suoi progressi sono stati straordinari e questa convocazione ci ha riempito di gioia. Ma tutto il gruppo delle under è davvero meritevole di complimenti".

Soprannominata "vipera", Antonia ha anche partecipato agli europei di categoria in Slovenia. Intanto anche a livello senior, visto il mercato fatto, l'Azzurra vuol provare a fare il gran salto, passando dalla B alla A2.

 

 

 

Posted in Parlano di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *