SERIE B STABIA

#CoppaSerieB: Banca Stabiese – Juve Caserta Academy 71-73

#ProgettoSorrisoAzzurro SERIE B STABIA

Anche stavolta non riesce alla giovìn Stabia di battere le esperte ragazze di Terra di lavoro ed anche questa volta x un nonnulla. Mancano, alla contesa, le prestazioni di Scala (Stabia) e Popolo (Caserta), entrambe infortunate, così le aree sono popolate dalle reduci De Rosa (Caserta) e Atanadovska e Dione (Stabia) ed è proprio nel pitturato che si decide la partita, dove la mole, la bravura e l' esperienza del centro di Caiazzo, s' impongono sulle volitive, ma nel contempo poco efficaci, prestazioni delle centimetrate della Cittá delle Acque.
Dopo un inizio in equilibrio (6-6), giocato a bassi ritmi, è la Juve ad inserire la quarta e scappare via (6-18). Le padroni di casa appaiono spente e poco propositive e subiscono, in ogni zona del campo, gli 1c1 delle avversarie. Così coach Palmisani, all' 8', confortato dalla prestazione del suo quintetto, nonchè tranquillo del vantaggio raggiunto, dá spazio alle sua panchina, pagando però immediatamente dazio, all' esperienza della solita Potolicchio che, fiutato il momento proprizio, ne approfitta ed a cavallo di tempo, sigla 8 pti in striscia, riportando le sue a stretto contatto (14-18). Da lì in poi comincia un' altra partita, giocata su ben altri ritmi ed anche per il pubblico la partita diventa godibile, perchè giocata sempre a viso aperto, sul filo del punto più, punto in meno. Alle solite, attese, protagoniste di serata, Esposito (23 pti) e Potolicchio (21 pti), si uniscono, a rendere più godibile la contesa, anche Scarpati (12 pti) e la giovanissima Seka (23 pti), che all' High score, in casacca gialloblù, deve però, anche aggiungere la cattiva gestione degli ultimi tre, importanti, possessi offensivi, quantunque giocati in una condizione di sopraggiunto e giustificato affaticamento.
Si giunge così, sempre con la descritta alternanza nel punteggio, alle battute conclusive di gara, con il seguente copione: Stabia, che cerca le giocate vincenti di Potolicchio, Borriello e Seka e Caserta, che con la sublime regia di Esposito, innesca ripetutamente De Rosa, che con un 2/2 dalla lunetta, ad 1/100 di secondo dalla sirena ed una striscia finale di 10 punti consecutivi, ruba l' ultima copertina e spedisce, le sue compagne direttamente in semifinale di Coppa.

Banca Stabiese 71:
Inverno 2, Potolicchio 21, Borriello 10, Atanasovska 5, Dione 2, Monda, Seka 23, Sammarco 2, Paduano, Tasevska 4, Cannavale 2, Somma n.e.
All. Cavaliere

JuveCaserta Academy 73: 
Esposito 23, Romano 3 Popolo 5, De Rosa 19, Margio R. 6, Scarpati 12, Tesone, Alberto 3, Gulia, Moroso 2, 
All. Palmisani

#GOSTABIA

 

 



Pubblicato in Serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.